Trasferte con Taranto e Modena poi in casa con Perugia il 14 febbraio

da | Feb 2, 2024

CISTERNA DI LATINA – Il Cisterna Volley lavora per preparare la complicata trasferta in casa del Taranto. Quella in programma domenica prossima (4 febbraio alle ore 20:00) sarà la prima di due trasferta di fila perché a seguire il Cisterna scenderà in campo a Modena l’11 febbraio (19:00) e tornerà a giocare in casa mercoledì 14 febbraio per la sfida con Perugia al palazzetto dello sport di viale delle Province a Cisterna.

«La salvezza per noi è ormai praticamente in tasca e andremo ad affrontare una squadra che però ha bisogno di punti e che sta giocando anche una buona pallavolo e forse, guardando la classifica, non ha ottenuto quello che ha saputo dimostrare sul campo – spiega Michele Baranowicz, palleggiatore del Cisterna Volley analizzando il match con Taranto – mi aspetto una partita molto difficile su un campo che conosciamo bene e dov’è molto complicato giocarci, per questo dovremo prepararci al meglio. Noi dovremo dare continuità al nostro gioco e avere pazienza perché loro in casa hanno un altro tipo di approccio e dovremo mettere in campo tutto sia sotto il profilo tecnico sia mentale». Poi il regista dei pontini sposta l’attenzione sul momento che la squadra sta vivendo. «Vincere aiuta tanto e la vittoria contro il Monza ha sbloccato qualcosa in noi perché ci ha dato consapevolezza».

Dopo Taranto e Modena a Perugia arriverà il Perugia nel match di San Valentino: in città cresce l’attesa per questa super sfida perché i pontini arrivano da quattro vittorie consecutive in casa e anche perché dall’altra parte della rete ci sarà una squadra che sta lottando con Trento per il vertice della classifica. I biglietti per la partita tra Cisterna Volley e Sir Susa Vim Perugia sono già in vendita sulla piattaforma Vivaticket e nei punti vendita Vivaticket sul territorio.