Turno infrasettimanale: 24 Gennaio alle 20:30 arriva Piacenza

da | Gen 23, 2024

CISTERNA DI LATINA – Nemmeno il tempo per godersi la terza vittoria consecutiva per il Cisterna Volley che è di nuovo campionato. Domani (mercoledì) alle 20:30 la formazione di coach Guillermo Falasca sarà impegnata al palazzetto dello sport di viale delle Province contro il Gas Sales Bluenergy Piacenza terza forza del campionato di Superlega dopo Trento e Perugia. La quinta giornata di ritorno è un turno infrasettimanale e arriva dopo il successo per 3-1 contro Padova che ha proiettato Andrea Rossi e compagni a 16 punti nella classifica del massimo campionato di pallavolo maschile. I pontini hanno costruito le attuali fortune in casa con una striscia notevole di tre successi di fila: 3-1 contro il Monza, 3-1 contro il Catania e 3-1 contro i veneti domenica scorsa, un grande passo in avanti verso l’obiettivo salvezza.

«Piacenza ha grandi campioni, Lucarelli e Simon su tutti, anche per quanto riguarda questo sarà fondamentale staccare la palla da rete per favorire sia noi a muro che poi tutto il sistema muro-difesa – assicura Daniele Mazzone, centrale del Cisterna Volley alto 208 centimetri, classe 1992 – La partita d’andata con Piacenza non è andata come volevamo e ci auguriamo che questa sarà una partita diversa anche perché la giochiamo in casa e sappiamo che in casa la storia dice che giochiamo meglio e che, soprattutto, siamo più incisivi con il servizio».

Contro Padova Mazzone è stato uno dei protagonisti della vittoria, anche lui capace di mettere in campo una prestazione molto interessante: titolare con 9 punti e il 100% in attacco. «Quando il nostro servizio si accende diventa complicato poi giocare con la palla alta, questo ovviamente vale per tutti – aggiunge il centrale che con la Nazionale italiana ha vinto la medaglia d’argento al Campionato europeo del 2013 e nello stesso anno anche il bronzo in World League a Mar del Plata – La classifica ci dice ora che la salvezza, non è matematica, ma diciamo che siamo sulla buona strada e se vogliamo continuare a sognare qualcosa di più bisogna passare per questo tipo di partite che sono difficili e questo lo sappiamo: noi andiamo comunque sempre alla ricerca di punti, questo deve essere sempre il nostro obiettivo».
STATISTICHE – Cisterna Volley si presenta a questo appuntamento in un buon momento e con tre giocatori ai vertici delle rispettive classifiche individuali di rendimento: l’opposto francese Theo Faure è leader della graduatoria dei migliori realizzatori del campionato con 291 punti realizzati finora, tallonato da Buccheger (286), nella classifica degli ace il primo è un altro giocatore del Cisterna Volley, lo spagnolo Jordi Ramon con 28 punti diretti (dietro di lui Davyskiba e Semeniuk con 26) mentre nella graduatoria dei muri vincenti Nedeljkovic è secondo con 44 block alle spalle di Loser che conduce con 47 muri punto.

L’AVVERSARIO – Dall’altra parte della rete Piacenza si presenta a questo appuntamento come la squadra che ha totalizzato il maggior numero di punti in campionato 996 (Cisterna è nona con 908), quella con più attacchi vincenti (778 contro i 712 di Cisterna ottava) ed è terza nella statistica degli ace con 91 centri (Cisterna è sesta con 79). I piacentini arrivano al palazzetto di viale delle Province dopo la sconfitta (1-3) rimediata per mano di Trento. «Per noi non sarà una partita facile, stiamo giocando tanto e ci alleniamo poco ma questo non deve essere un alibi per nessuno – chiarisce coach Andrea Anastasi (Gas Sales Bluenergy Piacenza) – Dopo la sconfitta con Trento dobbiamo resettare tutto soprattutto a livello mentale e scendere in campo concentrati a fare al meglio quello che sappiamo fare senza preoccuparci più di tanto chi è dall’altra parte della rete. Abbiamo tutti una gran voglia di riprendere il nostro cammino in campionato e ritrovare il nostro ritmo gara, vogliamo esprimere una buona pallavolo. Cisterna è una squadra che ha dimostrato di essere difficile da affrontare, viene da una importante vittoria, è una formazione solida che non molla».

BIGLIETTERIA – La biglietteria al botteghino del palazzetto è prevista martedì dalle 16:30 alle 18:30 e mercoledì 24 gennaio, giorno della partita, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 fino alle 20:30, orario di inizio gara.

Mercoledì 24 gennaio 2024, ore 20.30
Cisterna Volley – Gas Sales Bluenergy Piacenza
Arbitri: Florian Massimo, Giardini Massimiliano (Salvati Serena)
Video Check: De Orchi Marco
Segnapunti: Arghittu Gabriele
Diretta VBTV

Classifica
Itas Trentino 40, Sir Susa Vim Perugia 37, Gas Sales Bluenergy Piacenza 32, Cucine Lube Civitanova 27, Allianz Milano 26, Mint Vero Volley Monza 24, Rana Verona 23, Valsa Group Modena 19, Cisterna Volley 16, Pallavolo Padova 11, Gioiella Prisma Taranto 11, Farmitalia Catania 4.

PRECEDENTI: 1 (1 successo Gas Sales Bluenergy Piacenza)
EX: Michele Baranowicz a Piacenza nel 2020/21

A CACCIA DI RECORD:
Nella Stagione 2023/2024 Regular Season: Ricardo Lucarelli Santos De Souza – 13 attacchi vincenti ai 200 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Efe Bayram – 14 attacchi vincenti ai 100 (Cisterna Volley); Yuri Romanò – 3 attacchi vincenti ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Fabrizio Gironi – 5 punti ai 100, 28 attacchi vincenti ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Pavle Peric – 7 attacchi vincenti ai 100 (Cisterna Volley); Jordi Ramon – 7 punti ai 200 (Cisterna Volley); Yoandy Leal – 8 punti ai 100, 19 attacchi vincenti ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Theo Faure – 9 punti ai 300 (Cisterna Volley).
Nella Stagione 2023/2024 tutte le competizioni: Fabrizio Gironi – 12 attacchi vincenti ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Efe Bayram – 14 attacchi vincenti ai 100 (Cisterna Volley); Yuri Romanò – 2 attacchi vincenti ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Robertlandy Simon – 25 punti ai 200 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Francesco Recine – 29 punti ai 200 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Pavle Peric – 7 attacchi vincenti ai 100 (Cisterna Volley); Jordi Ramon – 7 punti ai 200 (Cisterna Volley); Yoandy Leal – 8 punti ai 100, 19 attacchi vincenti ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Theo Faure – 9 punti ai 300 (Cisterna Volley).
In carriera Regular Season: Yuri Romanò – 1 muri vincenti ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Michele Baranowicz – 1 muri vincenti ai 200 (Cisterna Volley).
In carriera tutte le competizioni: Roamy Alonso – 11 attacchi vincenti ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Daniele Mazzone – 2 muri vincenti ai 600 (Cisterna Volley); Edoardo Caneschi – 3 attacchi vincenti ai 800 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Antoine Brizard – 3 muri vincenti ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Francesco Recine – 3 punti ai 1800, 5 battute vincenti ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Fabio Ricci – 4 punti ai 1100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Pavle Peric – 7 attacchi vincenti ai 100 (Cisterna Volley); Jordi Ramon – 7 punti ai 200 (Cisterna Volley); Andrea Rossi – 7 punti ai 2000, 3 battute vincenti ai 100 (Cisterna Volley); Yoandy Leal – 9 punti ai 2300 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Theo Faure – 9 punti ai 300 (Cisterna Volley).